Self-service BI di nuova generazione

Il corso fornisce le nozioni necessarie per organizzare dati di fonti diverse e realizzare efficaci quadri di analisi con QLikView.

Introduzione

Il contesto qlikviewe il prodotto

La Business Intelligence intesa come tecnologia al servizio della raccolta dati e dell’analisi di informazioni strategiche è in profondo mutamento da diversi anni. Le tradizionali tecnologie attivate in azienda per estrapolare informazioni dai sistemi gestionali si sono rivelate troppo spesso onerose in termini economici e poco reattive al cambiamento delle esigenze analitiche degli utilizzatori finali. Il risultato è stata l’incapacità di rendere più efficaci le decisioni strategiche nonostante l’investimento di cospicue risorse.

Le novità più significative che apportano benefici a questo scenario sono gli strumenti di analisi in-memory, software progettati per realizzare soluzioni di rapida implementazione e di notevole efficacia, in grado di ridurre significativamente le risorse necessarie rispetto alle tradizionali architetture di Business Intelligence.

QlikView è un software che si colloca tra i migliori strumenti di analisi in-memory. Esso utilizza una tecnologia associativa che elabora i dati  provenienti da origini diverse direttamente in memoria, consentendo così l’analisi aggregata e di dettaglio senza l’ausilio di complesse architetture OLAP. Tale semplificazione garantisce tempi più rapidi nello sviluppo, nell’impiego e nella manutenzione delle varie soluzioni di analisi e reporting.

Il corso QLikView – Agile BI II

Il corso QLikView – Agile Business Intelligence II è un corso introduttivo che affronta le nozioni di base necessarie a sviluppare progetti di Business Intelligence con QlikView. Il percorso didattico alterna concetti teorici, dimostrazioni ed esercitazioni pratiche.  Gli argomenti includono:

  • Breve introduzione a QlikView
  • Interfaccia, comandi e utilità per l’utente finale
  • Fondamenti di progettazione
  • Definizioni e impiego di fogli, caselle di riepilogo, caselle tabellari ecc.
  • Caricamento ed esportazione dati
  • Connessione a database
  • Fondamenti di scripting
  • Grafici
  • Introduzione a oggetti multidimensionali
  • Calcoli avanzati:  funzioni di analisi e AGGR
  • Report: creazione e gestione delle informazioni
  • Caso aziendale con esempi reali.

Destinatari

Il corso è rivolto a chi deve utilizzare o fornire analisi sui dati aziendali per supportare decisioni operative o strategiche. Tra le figure interessate si possono elencare: manager di funzione, manager di prodotto, manager di progetto, assistenti di manager, analisti e tecnici IT addetti al supporto utenti.

Prerequisiti

Risorse

Consigliata conoscenza Tabelle pivot

Software

QLikView desktop o personal edition

Durata

16 ore erogate in 2 lezioni a giornata intera.

Finalità didattica

Fornire le competenze necessarie per realizzare in autonomia una soluzione di Business Intelligence a partire da origini dati diverse (file Excel, Database, file testo, ecc.)

Erogazione

La sede di svolgimento è preferibilmente quella del cliente, questo per agevolare le esercitazioni sui dati aziendali di competenza.

Il corso può essere erogato anche in un’aula attrezzata definita in fase organizzativa (territorio nazionale). Le sedi standard da noi proposte sono a Milano, Como, Varese, Firenze.

Corsi correlati

PowerPivot – Agile BI, corso sulla creazione di soluzioni BI con Microsoft Excel e gli oggetti PowerPivot.

Microsoft Business Intelligence, corso tecnico che introduce le funzionalità di SQL Server Analysis Services, uno strumento di elaborazione analitica in linea (OLAP) e data mining per soluzioni di Business Intelligence più strutturate.

Introduzione alla Business Intelligence d’impresa, corso teorico d’introduzione all’argomento che affronta modelli e soluzioni ricavati da esperienze aziendali di successo.

 

>> Chiedici un’offerta

 

Scarica la scheda del corso PowerPivot