Come realizzare soluzioni di Business Intelligence con Microsoft Power BI

Introduzione

Power BIPower BI è il nuovo strumento di Business Intelligence e Data Analysis rilasciato da Microsoft. Può considerarsi come il nuovo servizio di self-service BI che include gli ormai noti strumenti BI delle ultime versioni Excel (es. PowerPivot) e li arricchisce di importanti novità dal punto di vista dell’interattività, della condivisione e della fruizione multi-piattaforma.

Il corso Power BI introduce l’utente alle nozioni di base del software fino ai suoi aspetti più complessi. L’intero percorso formativo permetterà all’utente di utilizzare lo strumento sia in semplici situazioni d’analisi sia in scenari più strutturati di Business Intelligence.

Gli argomenti del corso affrontano i componenti fondamentali di Power BI  adibiti all’estrazione, alla trasformazione, alla modellazione e alla visualizzazione dei dati sotto forma di grafici, indici e tabelle. Le lezioni si concentrano in primo luogo su Power BI  Desktop, per poi passare al servizio Web e a Power BI App.

Destinatari

Il corso è rivolto a chi deve utilizzare o fornire analisi sui dati aziendali per supportare decisioni operative o strategiche. Tra le figure interessate si possono elencare: manager di funzione, manager di prodotto, manager di progetto, assistenti di manager, analisti e tecnici IT addetti al supporto utenti.

Prerequisiti

Risorse

Conoscenza di Excel livello intermedio.

Software

Microsoft BI Desktop (risorsa disponibile sui siti Microsoft).

Durata

32 ore

Finalità didattica

Il corso fornisce le competenze necessarie per progettare e creare soluzioni self-service BI  mediante Power BI. In particolare, al termine delle lezioni il descenta sarà in grado di:

  • Collegarsi a origine dati diverse ed eseguire estrazioni per l’analisi
  • Combinare e trasformare i set di dati estratti
  • Creare un modello efficiente per la rappresentazione dei dati
  • Rappresentare le informazioni mediante tabelle, grafici e indici
  • Condividere le analisi
  • Utilizzare le soluzioni create su differenti supporti e diverse postazioni.

 

Presentazione del programma

Modulo 1: Introduzione a Power BI

Nel primo modulo il corso introduce i concetti base della self-service BI e presenta la struttura e le potenzialità del prodotto.  Tra gli gli argomenti:

  • Introduzione alla Business Intelligence
  • Introduzione a Power BI
  • Power BI Desktop e Power BI Service
  • I componenti di Power BI: Power Query, Power Pivot, Power View, Power Map e Power Q&A.

Modulo 2: estrazione e trasformazione dei dati

L’estrazione dei dati è il primo passaggio fondamentale per la creazione di qualsiasi report di analisi. In questo modulo il corso affronta la connessione a diverse origini, il recupero dei set di dati e la loro combinazione.

A seguire è sviluppato l’agomento della trasformazione del dataset (data shaping) con la ridefinizione di campi e tabelle, l’aggiunta o la rimozione di righe e colonne, la conversione di valori, l’unione di tabelle e altro ancora. Tra gli argomenti:

  • Origine dati da file, cartelle, database relazionali e data warehouse
  • Origine dati dal Web
  • Power Query per l’estrazione dei dati
  • Query Editor
  • Comandi d’interfaccia per le attività di trasformazione
  • Cenni sul linguaggio M.

Modulo 3: Modello dati

Il motore di modellazione di Power BI è PowerPivot. Tale componente è in grado di elaborare i dati in-memory rendendo veloce e immediato il processo di creazione delle soluzioni BI.

In questo modulo il corso affronta la gestione delle relazioni tra le tabelle e la creazione di funzioni DAX (Data Analysis Expressions). Tra gli argomenti:

  • Relazioni tra tabelle
  • Colonne calcolate e misure
  • Funzioni DAX (introduzione)
  • Indici KPI.

Modulo 4: Rappresentazione dei dati

La rappresentazione dei dati è l’elemento conclusivo del lavoro ed è la parte che l’utente finale deve consultare al fine di prendere decisioni strategiche.

Nel quarto modulo il corso tratta i componenti adibiti alla visualizzazione delle informazioni, PowerView e PowerMap. Power View è lo strumento di visualizzazione interattiva dei dati e PowerMap è lo strumento per la visualizzazione geo-spaziale dei dati, ovvero la rappresentazione del dato su mappa geografica.

Tra gli argomenti del modulo:

  • Gli oggetti visivi per la rappresentazione dei dati
  • Il report e le pagine
  • Creazione dei grafici: valori, visualizzazioni e formattazioni, filtri
  • Gerarchie e Drill-down.

Modulo 5: Condivisione delle informazioni

Attraverso il sito Power BI è possibile archiviare, condividere e rielaborare i lavori creati con Power BI desktop. Il servizio consente la pubblicazione dei lavori creati off-line e la loro gestione direttamente on-line mediante i comuni browser. In quest’ultimo modulo, il corso presenta l’utilizzo del servizio Web. In sintesi:

  • Predisposizione account
  • Pubblicazione dei file Power BI
  • Elaborazione on-line
  • Creazione di Dashboard condivisi.

Infine, l’aspetto delle informazioni sempre disponibili introduce l’ultimo argomento del corso: Power BI App, l’applicazione per la gestione delle soluzioni Power BI su supporto mobile (Tablet e Smartphone).

Erogazione

Il luogo di svolgimento può essere la sede del cliente o un’aula attrezzata esterna definita in fase organizzativa (territorio nazionale).

Le sedi standard da noi proposte sono a Milano, Como, Varese, Firenze.

Corsi correlati

PowerPivot – Agile BI I.

 

>> Chiedici un’offerta